Russia 2018, nuova minaccia dell’ISIS: Deschamps nel mirino

Russia 2018, nuova minaccia dell’ISIS: Deschamps nel mirino

Dopo Messi, dallo Stato Islamico arriva un nuovo fotomontaggio che vede questa volta protagonista l’attuale commissario tecnico della Francia

di Redazione ITASportPress
Deschamps

L’ISIS ha messo nel mirino i mondiali di Russia 2018. Dopo le minacce dei giorni scorsi, con un’immagine di Lionel Messi in prigione con lacrime di sangue dagli occhi fatta circolare sul web, dallo Stato Islamico arriva un nuovo fotomontaggio che vede questa volta protagonista Didier Deschamps. Diffuso su Twitter da “SITE Intel Group”, società statunitense conosciuta per la sua attività di monitoraggio delle pubblicazioni jihadiste sui social media e nel web, ritrae l’attuale commissario tecnico della Francia con una tuta arancione, ammanettato e con una pistola puntata, accompagnato dalla seguente frase: “Nemico di Allah“. Nella stessa immagine, più in basso, un inquietante messaggio: “Continueremo a terrorizzarvi e a rovinare le vostre vite”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy