Russia, inasprimento delle pene per gli hooligans violenti

La Duma apporta una modifica ed inasprisce la legge già esistente

di Redazione ITASportPress

In vista dei prossimi impegni internazionali che si terranno in Russia tra l’estate del 2017 e quella del 2018 tra Confederations Cup e Coppa del Mondo, la Duma di Stato ha modificato una legge sulla violenza negli stadi. Complici anche i disordini di Euro 2016, il “zakon” 48959-7 prevede adesso l’arresto immediato degli hooligans stranieri che potrebbero creare dei disordini durante le manifestazioni. In precedenza l’iter prevedeva un semplice espatrio forzato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy