ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Serie A

Juventus, Allegri: “Contro il Genoa sono sempre state partite complicate”

Juventus, Allegri: “Contro il Genoa sono sempre state partite complicate”

Il tecnico della Juventus ha presentato il match contro il Genoa

Redazione ITASportPress

Reduce dalla vittoria per 2-0 di martedì sera all’Arechi di Salerno, la Juventus è pronta per giocare la sua seconda partita di campionato della settimana. Domani sera (ore 20.45) i bianconeri scendono in campo contro il Genoa nel match valevole per la 16° giornata di Serie A. Oggi Mister Allegri ha presentato la sfida nella consueta conferenza stampa della vigilia. «Dobbiamo cercare di tornare alla vittoria in casa dopo aver perso l’ultima contro l’Atalanta. Il Genoa viene da due ko e un pareggio con Shevchenko in panchina, un allenatore molto bravo e giovane, che ha fatto una bella esperienza con l’Ucraina con la quale ha raggiunto ottimi risultati. Da quando alleno la Juventus, contro il Genoa sono sempre state partite complicate: bisogna affrontarlo nel miglior modo possibile. A Salerno abbiamo giocato una buona gara, ma adesso pensiamo a quella di domani. Non possiamo permetterci di steccare, dobbiamo giocare con tecnica e serenità. L’obiettivo è fare un filotto di vittorie».

FORMAZIONE - "Pellegrini dovrebbe giocare, così come Kulusevski e Locatelli. Morata e Kean a Salerno hanno fatto bene, deciderò domani mattina chi far giocare dei due. Sono contento di entrambi. Arthur dal primo minuto? Non ho ancora deciso. Di lui sono soddisfatto, è un grande professionista e sta lavorando bene. Quando è stato chiamato in causa ha fatto la sua parte nel miglior modo possibile. De Sciglio e McKennie dovrebbero tornare con la squadra la prossima settimana. Ramsey non è ancora disponibile".

 Juventus-Genoa (getty images)
tutte le notizie di