ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Esclusiva

Juventus, Briaschi a ISP: “Squadra in confusione. Allegri faccia come al Milan”

(Getty Images)

L'ex attaccante bianconero ha detto la sua ai microfoni di Itasportpress sul momento della squadra di Allegri

Redazione ITASportPress

Riguardo al momento complesso in orbita Juventus, la redazione di ItaSportPress.it ha intervistato in esclusiva Massimo Briaschi, ex della squadra bianconera.

Come commenta il momento complicato in orbita Juventus?

“Ho visto la partita contro il Verona. C’è confusione. Non riesco a capire i motivi”.

Volendo provarci? 

“Secondo me c’è confusione per il fatto che non si è scelto, fin dall’inizio, di seguire un progetto ben preciso. Questi sono i risultati”.

Il ritiro potrebbe essere ausiliare? 

Può essere, come non. Logico è che, in questa mossa, c’è anche il sostegno da parte della società”.

Ci sono più colpe di Allegri o dei singoli giocatori? 

“Io credo che Allegri stia prendendo, gradualmente, conoscenza dei giocatori nuovi che ha a disposizione. Secondo me, una volta concluso questo processo, la Juve potrà qualificarsi in Champions”.

Intravede analogie tra la Juve attuale e il penuriamo Milan di Allegri, costretto a lottare per la Champions? 

“Esatto, il paragone è proprio quello. Allegri dovrà impostare una stagione uguale al 2012-2013, con il suo Milan”.

Si aspetta rinforzi a gennaio? 

“Non voglio fare nomi in nessun modo, ma a centrocampo hai bisogno di qualcosa. Magari di un regista puro”.

tutte le notizie di