ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

IL COMMENTO

Adani esalta il gioco dell’Inter: “Come il City di Guardiola o il Liverpool…”

Adani (Adani Instagram)

Il commento dell'ex difensore sul gioco dei nerazzurri di mister Inzaghi

Redazione ITASportPress

Lele Adani, ex difensore dell’Inter, esalta il gioco dei nerazzurri di Simone Inzaghi, capaci di stupire in questa stagione per la qualità mostrata in campo nonostante le cessioni illustri di Lukaku e Hakimi.

GIOCO - L'ex centrale è intervenuto nel consueto appuntamento con la BoboTv, dicendo la sua sulle prestazioni del club allenato dall'ex Lazio: "Con la Roma, l'Inter ha fatto una partita spettacolare. Un calcio che è manifesto di modernità, creatività, interpretazioni, letture, varianti di gioco. Si è visto un gol in cui tutti i giocatori di movimento hanno toccato il pallone, a partire da Dumfries che in questo periodo era quello più indietro, ma che poi viene trascinato dal gruppo".

PARAGONE - "Dzeko è l'uomo che racchiude più di tutti questo modo di interpretare il calcio, fatto di possesso palla, cambi di posizione, compiti da svolgere e non di ruoli. Tutti sanno quello che devono fare e interpretano quello che è meglio fare in un determinato istante", ha detto Adani. "Questa è una squadra totalmente evoluta che aveva delle basi e che ha aggiunto creatività. Ora c'è libertà e lo vedi dal gol di Gagliardini allo Spezia, dal dominio del gioco di Calhanoglu, dalle geometrie di Brozovic, dal coinvolgimento dei difensori. Gioca Correa e non fa rimpiangere Lautaro, Perisic impressiona in un ruolo in cui non voleva giocare... Un calcio di dominio e protagonismo". Da qui il paragone illustre: "Quando noi ne parliamo e ci emozioniamo a proposito di Manchester City, Liverpool, Bayern Monaco. Ecco questi concetti moderni, europei, che portano a creatività e che danno gioia a chi segue il calcio, dobbiamo farlo anche per l'Inter. Dobbiamo essere onesti e riconoscere lo stesso all'Inter di Inzaghi".

 (Getty Images)
tutte le notizie di