Allegri: “Lascio una squadra vincente. A chi verrà dopo di me dico…”

Allegri: “Lascio una squadra vincente. A chi verrà dopo di me dico…”

“Sono felice per questi 5 anni straordinari che ho passato”

di Redazione ITASportPress

Ieri la festa per lo scudetto, ma anche la grande emozione per l’addio, suo e di Barzagli. Oggi, Massimiliano Allegri ha ricevuto il premio, meritato, come miglior allenatore dell’anno sul palco della Hall of fame e non si è sottratto ad alcune domande sulla Juventus e sul futuro.

SQUADRA VINCENTE –  “Per raggiungere traguardi importanti nel calcio, come nella vita, serve coraggio e spensieratezza, senza mai abbandonare l’incoscienza, che deve sempre far parte di noi anche quando si cresce. Che cosa direi al mio successore sulla panchina della Juventus? Consigli non posso darne, ma sono sicuro che chi entrerà al mio posto avrà una società forte alle spalle, che gli consentirà di proseguire un discorso vincente che è nel dna della Juventus. Lascio una squadra vincente che ancora deve vincere, sono felice per questi 5 anni straordinari che ho passato. E colgo l’occasione ancora una volta per ringraziare tutti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy