Amichevoli precampionato: bene l’Inter, pari Juve contro l’Espanyol

Amichevoli precampionato: bene l’Inter, pari Juve contro l’Espanyol

Vince l’Inter con Candreva che va subito in gol. La Juve soffre e trova il pareggio solo al 90′

di Redazione ITASportPress

Ultime amichevoli precampionato per Juventus e Inter che oggi hanno giocato contro avversari di buon livello. Buono l’esordio dell’olandese Frank De Boer sulla panchina dell’Inter. La squadra nerazzurra ha vinto questa sera, sul campo del Thomond Park di Limerick, contro il Celtic di Glasgow per 2-0. Nella gara amichevole, valevole per la International Champions Cup, l’Inter ha mostrato un buon piglio e ha messo sotto con merito gli avversari scozzesi. A decidere la sfida le reti messe a Eder, al termine del primo tempo, e dal nuovo acquisto Candreva dopo 16 minuti della ripresa. Buone risposte dal nuovo arrivato Banega, da Icardi (che sembra aver ritrovato il sorriso), da Perisic, da Kondogbia e dal pacchetto difensivo, diretto da Miranda.

INTER-CELTIC 2-0

Marcatori: 45′ Eder, 71′ Candreva

Inter: Handanovic; D’Ambrosio, Ranocchia, Miranda, Nagatomo (78′ Erkin); Medel (46′ Jovetic), Kondogbia; Eder (61′ Candreva), Banega (61′ Felipe Melo), Perisic (76′ Biabiany); Icardi.
A disposizione: Carrizo, Berni, Murillo, Yao, Miangue.
Allenatore: Frank de Boer

Celtic: Fasan; Janko, Boyata (46′ Ambrose) McCart, Izaguirre, Ajer; Henderson, Johansen, Christie, Armstrong; Ciftci (77′ Aitchinson).
A disposizione: Gordon, Touré, Brown, Griffiths, Dembelé, Rogic, Lustig, O’Connell, McGregor, McIlduff, Forrest, Ralston, Miller, Hill, Hendry, Doohan, Johnston.
Allenatore: Brendan Rodgers.

Arbitro: McLaughlin.

Ammoniti: Henderson (C), Johansen (C), Perisic(I), Erkin (I)

JUVENTUS  – La Juventus ha pareggiato 2-2 nel finale nell’amichevole di Modena contro l’Epanyol. Spagnoli in vantaggio al 36′ con Baptistao, poi arriva il pareggio di Mandzukic al 54′. Gli ospiti restano in dieci uomini al 79′ per l’espulsione di Victor Sanchez per doppia ammonizione ma passano di nuovo in vantaggio all’85’ con Moreno. Ma al 90′ la squadra di Allegri trova il definitivo 2-2 con un sinistro a giro dell’argentino Dybala.

Il tabellino:

Juventus: Buffon (56′ Neto); Barzagli (46′ Bonucci), Benatia (46′ Alex Sandro), Chiellini (61′ Rugani); Dani Alves (46′ Lichtsteiner), Lemina, Pjanic, Asamoah (72′ Hernanes); Pereyra (46′ Dybala) ; Mandzukic (61′ Pjaca), Higuain.

Espanyol: 1 Roberto; 2 Javi López, 6 Álvaro, 5 O. Duarte, 3 R. Duarte; 7 Hernán (43′ Jurado), 11 Diop (72′ Roca), 4 Víctor Sanchez, 8 Piatti (64′ Sevilla); 9 Baptistao (65′ Caicedo), 10 Reyes (24′ Moreno).

Marcatori: 36′ Baptistao (E), 54′ Mandzukic (J), 84′ Moreno (E), 90′ Dybala (J)

Note: ammoniti Mandzukic (J), R. Duarte (E) e Alvaro (E). Espulso Victor Sanchez (E).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy