ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

IL PARERE

Ancelotti: “Genoa-Milan? Shevchenko non si farà condizionare dal passato. Cercherà vittoria”

Ancelotti (getty images)

Il parere del mister

Redazione ITASportPress

Intervistato da Il Secolo XIX, Carlo Ancelotti, allenatore del Real Madrid, ha avuto modo di parlare anche di Andriy Shevchenko e della sua nuova avventura da allenatore del Genoa. Il tecnico di Reggiolo si è soffermato sulle caratteristiche dell'ex attaccante che conosce molto bene visto il passato in comune al Milan, seppur sotto vesti diverse da quelle attuali.

SHEVA MISTER - "Non mi ha sorpreso l'arrivo di Shevchenko al Genoa, perché Andriy ha grande carattere. Per lui quella di Genova è una sfida importante, vedo che ci sta mettendo grande entusiasmo e gli auguro di arrivare in alto, se lo merita", ha detto Ancelotti. "Già da giocatore era curioso e studiava gli avversari. Ora ha anche un ottimo staff e sono convinto che farà bene" .

GENOA-MILAN - Non poteva mancare anche un pensiero sul match di domani che metterà davanti Genoa e Milan, presente e passato di Shevchenko. A proposito Ancelotti ha detto: "Sarà una partita speciale per Sheva, so quanto sia legato al Milan e quanto ancora sia amato e rispettato dai tifosi rossoneri. Però sono anche sicuro che non si farà condizionare dai sentimenti e che cercherà di ottenere la sua prima vittoria alla guida del Genoa".

 Ancelotti Shevchenko (getty images)
tutte le notizie di