Argentina, Dybala a Scaloni: “In Italia caos totale”

Argentina, Dybala a Scaloni: “In Italia caos totale”

L’argentino ha definito così la situazione italiana legata alla pandemia.

di Redazione ITASportPress

Dopo la positività di Daniele Rugani e Manolo Gabbiadini al Covid-19, ecco che in Serie A è aumentata la preoccupazione per quello che sarà del campionato. Tra le ipotesi messe sul tavolo dal presidente Ghirelli c’è anche quella della sospensione con lo scudetto che non verrebbe così assegnato. Una situazione piuttosto caotica, come affermato dal 10 della Juventus Paulo Dybala.

CAOS TOTALE – Ad affermarlo è Luis Scaloni, ct dell’Argentina che in queste ore è in contatto con i suoi giocatori in giro per il mondo per cercare di comprendere la gravità della situazione. Ad Infobae Scaloni ha riportato il pensiero di Dybala: “Paulo mi ha detto che ogni mezz’ora il club gli invia aggiornamenti con notizie e raccomandazioni. Sono tutti chiusi nelle loro case, lui è in difficoltà. È il caos più totale. Continuavano ad allenarsi e tornavano a casa solo fino a pochi giorni fa, adesso sono tutti blindati per il virus e il club lo tiene attento ogni mezz’ora con le cose da fare”.

MESSI – Più pacato sicuramente il commento di Messi che al ct ha parlato così della situazione: “Messi mi dice che in Spagna è diverso, conducono una vita normale”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy