ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Guai

Atalanta, ancora una tegola: Djimsiti si frattura il braccio

(Getty Images)

Si tratta del quinto infortunio pesante in casa nerazzurra. Il difensore albanese, in questo avvio di stagione, era sempre stato utilizzato

Redazione ITASportPress

Ancora brutte notizie per l'Atalanta e per il tecnico Gasperini.  Questa sera si è infortunato Berat Djimsiti con la sua Albania. Il difensore nerazzurro come riporta Skysport, schierato titolare dal ct Edy Reja nella partita contro l'Ungheria valevole per le qualificazioni ai mondiali in Qatar del 2022, è stato costretto ad alzare bandiera bianca alla mezz'ora per una frattura all'avambraccio sinistro. Resta ancora da capire la tipologia della frattura, se composta o scomposta, anche se dalle prime foto che arrivano dal campo la sensazione è che non sia una bellissima frattura. Ciò che invece è sicuro è il periodo minimo di stop per il difensore, che dovrà stare ai box per almeno un mese, anche in caso di rottura composta dell'arto. Il giocatore nelle prossime ore rientrerà a Bergamo dove verrà sottoposto a ulteriori controlli e molto probabilmente verrà operato d'urgenza. Gasperini nei guai dunque visto che proprio pochi giorni fa aveva visto infortunarsi Hans HateboerRafael Toloi, Gosens (con la sua nazionale) e Pessina che ha riportato la lesione di secondo grado al flessore della coscia destra. L'Atalanta sarà quindi costretta a fare a meno di quattro calciatori per i prossimi impegni di campionato oltre che al doppio incontro in Champions League contro il Manchester United. Si riempie così ulteriormente l'infermeria nerazzurra, con assenze pesanti a complicare la stagione del club bergamasco.

 Djimsiti (getty images)
tutte le notizie di