Atalanta da sogno e… da record: 61 gol dopo 23 partite. Non accadeva dal 1959/60

Atalanta da sogno e… da record: 61 gol dopo 23 partite. Non accadeva dal 1959/60

La Dea sbanca il Franchi di Firenze 1-2

di Redazione ITASportPress

L’Atalanta non smette di stupire. Altro successo, questa volta in rimonta, contro la Fiorentina e super attacco. Sono ben 61 i gol messi a segno dalla squadra di Gasperini in 23 gare. Un vero e proprio primato.

Infatti, grazie alle reti di Zapata e Malinovskyi, arrivate dopo l’iniziale vantaggio di Chiesa, l’Atalanta scrive un’altra pagina di storia. Nessuno come i nerazzurri in quanto a prolificità. Era dalla stagione 1959/60 che non si vedevano così tante reti in Serie A da parte di una squadra. 60 anni fa era stata la Juventus a raggiungere tale risultato riuscendo poi a chiudere l’annata con 92 gol totali in 34 partite. Se l’Atalanta riuscisse a mantenere questa media realizzativa potrebbe raggiungere il traguardo dei 100 gol e battere ogni guinnes.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy