Atalanta, è subito show: pioggia di gol col Torino, la Dea vince 4-2

I bergamaschi conquistano i primi punti della stagione

di Redazione ITASportPress

Dov’eravamo rimasti? L’Atalanta sembra chiederlo ironicamente ad appassionati e avversari. La Dea, infatti, conquista i primi tre punti della stagione al termine di un match spettacolare contro il Torino. I granata di Giampaolo lottano fino in fondo contro i nerazzurri, ma devono arrendersi di fronte al meraviglioso reparto avanzato dei bergamaschi, capace di segnare e mandare in rete i compagni.

IL MATCH

Non si può dire che il Torino non abbia provato a sfruttare il fattore sorpresa con un avvio davvero ottimo. All’11 i granata sono già in vantaggio grazie alla percussione di Rincon che imbecca perfettamente Belotti per il diagonale vincente sul secondo palo. La reazione dell’Atalanta non si fa attendere. Al 13′ la combinazione Gomez-Zapata si conclude con il tiro dell’argentino che si stampa sul palo e poi finisce in rete. Passano otto minuti e i bergamaschi realizzano il sorpasso grazie a Muriel: l’attaccante colombiano entra in area e batte Sirigu con una sassata di prima intenzione. Al 42′ terzo gol dell’Atalanta, stavolta a opera di Hateboer che si avventa sul passaggio di Gomez e insacca di destro. Belotti riapre tutto due minuti dopo con un gran colpo di testa, ma nella ripresa la Dea chiude nuovamente l’incontro. Muriel serve De Roon e il centrocampista olandese infila nuovamente Sirigu. Finisce 4-2 per gli uomini di Gasperini.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy