Atalanta, Gasperini: “Avvio straordinario. Champions? Bisogna aspettare ancora un po’…”

Atalanta, Gasperini: “Avvio straordinario. Champions? Bisogna aspettare ancora un po’…”

Il commento dell’allenatore della Dea dopo il successo sul Bologna

di Redazione ITASportPress
Gasperini

Sontuoso 4-1 al Bologna per l’Atalanta, che corre convinta verso la Champions League, perché adesso il quarto posto occupato dal Milan dista un solo punto. Mister Gasperini è soddisfatto, ma ancora una volta resta cauto: “Abbiamo cominciato la partita in modo straordinario, sono riusciti 4 gol splendidi, di ottima fattura, in soli 15′. Un impatto fortissimo, ben diverso rispetto al pari interno col Chievo – ha commentato a Sky Sport -. Quel risultato ci bruciava, oggi non volevamo affatto sbagliare. Però fare così bene è stato oltre le nostre previsioni. Champions? Non è il nostro obiettivo, giochiamo come sappiamo e ci sono ancora tante partite. Per parlarne bisogna aspettare ancora un po’ di giornate. In molte ci sperano, servono altre risposte. Stiamo bene, ci basta tornare in Europa, magari anche attraverso la Coppa Italia che per noi è obiettivo importante”.

ALTRO – “Stavo per togliere Zapata e poco prima che uscisse ha ricevuto quel giallo per fallo di mano istintivo che gli vale la squalifica per la partita con l’Inter. È un inconveniente importante”. Così ha proseguito il tecnico della Dea, che ha ribadito il concetto sugli obiettivi stagionali: “Noi vogliamo arrivare in Europa e andare avanti in Coppa Italia, adesso ci sono partite in trasferta durissime e altre sulla carta più agevoli. Vediamo cosa accadrà, per la Champions, ripeto, occorrono altre verifiche”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy