Atalanta, Gasperini: “Contro Shakhtar Donetsk per fare un’impresa. Passaggio agli ottavi? Se vinciamo, passiamo…”

Atalanta, Gasperini: “Contro Shakhtar Donetsk per fare un’impresa. Passaggio agli ottavi? Se vinciamo, passiamo…”

Il mister della Dea sula campionato e la coppa

di Redazione ITASportPress

Gian Piero Gasperini, allenatore dell’Atalanta, ha parlato ai microfoni di Radio Anch’Io Sport del campionato della Dea e non solo. Ecco le sue parole:

SERIE A – “Belle partite ma qualche fatica di troppo? Beh, penso sia anche normale. Con la Champions abbiamo pagato qualcosa in campionato ma siamo ancora nelle posizioni in cui speravamo di essere”. “Polemiche in campo? C’è bisogno di conoscere meglio tutto, da parte nostra e di altri. Qualche episodio è stato eclatante”. “La Champions comunque è di un livello notevole ci può aiutare per il campionato. Vero anche che all’inizio non eravamo pronti, anche per l’inizio tardivo del nostro campionato rispetto agli altri campionati. Anche l’Inter ha fatto fatica con lo Slavia nella prima gara”.

CHAMPIONS – “L’ultima gara può essere un miracolo? (ride ndr) Sappiamo le difficoltà della gara contro lo Shakhtar Donetsk. Ma abbiamo le nostre chance. Andremo con la speranza di fare un’impresa. Abbiamo un solo risultato: la vittoria. Sappiamo che molto dipenderà anche dal risultato del Manchester City, ma sono convinto che se vinciamo passiamo“. “La Champions comunque è di un livello notevole ci può aiutare per il campionato. Vero anche che all’inizio non eravamo pronti, anche per l’inizio tardivo del nostro campionato rispetto agli altri campionati. Anche l’Inter ha fatto fatica con lo Slavia nella prima gara”. “Sfidare squadre di alto livello e con giocatori forti ci ha aiutato a crescere”. “L’andata contro lo Shakhtar ha pesato e speriamo di rendergli il favore. Giocare a Bergamo questa Champions sarebbe stato spettacolare. Speriamo di giocare in futuro ancora questa competizione”.

SCUDETTO – “L’Inter sta dimostrando una continuità incredibile, tipica di Conte. Chissà che non riesca a sfinire la Juventus. Credo abbia le carte in regola per vincere”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy