Atalanta, Gasperini: “Fallo su Llorente mi sembrava rigore. Napoli fatto gran partita”

Atalanta, Gasperini: “Fallo su Llorente mi sembrava rigore. Napoli fatto gran partita”

Il tecnico nerazzurro elogia gli avversari

di Redazione ITASportPress

Polemiche a non finire al San Paolo al termine di Napoli-Atalanta finita 2-2. Il tecnico nerazzurro Gian Piero Gasperini, ha analizzato la sfida partendo proprio dall’episodio contestato: la trattenuta in area di rigore bergamasca di Kjaer su Llorente. “Dal campo pensavo fosse rigore, -ha ammesso a Sky uno sportivissimo Gasp- poi vedendo le immagini vedo una grande gomitata sulla faccia di Kjaer. L’immagine è molto chiara, chi è al Var ha confermato quello che ha visto l’arbitro, ma io giustamente sono di parte. Il Napoli è veramente forte, era molto difficile noi contenere la loro velocità, abbiamo anche un’occasione clamorosa, ma anche loro due-tre occasioni. Nel primo tempo siamo venuti fuori, bisogna fare i complimenti al Napoli che ha fatto una grande partita. Oggi, più di altre volte, aveva di fronte una squadra che ha creato, siamo stati bravi ma se il Napoli avesse vinto ci poteva stare. Siamo partiti molto bene, abbiamo incontrato delle buone squadre ed abbiamo fatto una bella striscia. Sono molto contento di questo, chiaro che questo è un campionato equilibrato e difficile. Noi non ci vogliamo nascondere, speriamo di poter continuare a giocare per l’Europa, quale non lo so, è difficile dirlo oggi, chiaro che siamo ambiziosi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy