Atalanta, Gomez: “Adesso una finale contro lo Shakthtar…”

Atalanta, Gomez: “Adesso una finale contro lo Shakthtar…”

Le parole del capitano della Dea

di Redazione ITASportPress

“Ci aspettavamo questa partita. Sapevamo che il Verona era un avversario molto tosto sia sul piano fisico che su quello tecnico. Questa squadra però non ha mai mollato, abbiamo fatto un gran secondo tempo e abbiamo ribaltato la partita”, parola di Alejandro Papu Gomez capitano dell’Atalanta ai microfoni di Sky Sport dopo il successo contro l’Hellas per 3-2.

GARA – “Il duello con Silvestri (portiere del Verona ndr)? Ha fatto bene. Ho fatto tre, quattro tiri e me li ha parati tutti. L’importante è aver vinto”. “Partita stregata? Sapevamo che non sarebbe stato un match facile. Loro sono una squadra che corre molto, un po’ simile a noi. Fa dei duelli individuali la sua forza”.

CHAMPIONS – Una vittoria che può essere il trampolino di lancio per la Champions dove per la sesta e ultima gara ci sarà lo Shakthar: “Sì. Noi la affronteremo come se fosse una finale di Coppa dove sei dentro o sei fuori. Cercheremo di vincerla come fa l’Atalanta. Con forza, fisicità e grande tecnica. Ci crediamo molto”, ha concluso Gomez.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy