Atalanta, Gomez: “Champions momento storico per club, città e tifosi. Gasperini è unico”

Atalanta, Gomez: “Champions momento storico per club, città e tifosi. Gasperini è unico”

Le parole del tecnico nerazzurro al sito ufficiale dell’Uefa

di Redazione ITASportPress
Gomez

“Anni fa sarebbe stato assurdo pensare all’Atalanta in Champions League, oggi è realtà”. Parola di Alejandro Papu Gomez, capitano e uomo simbolo della Dea, che ha rilasciato una lunga intervista al sito ufficiale della Uefa, parlando dell’esperienza nerazzurra nella massima competizione europea: “Fino a qualche anno fa questa squadra giocava in B oppure era in A ma lottava per non retrocedere, adesso gioca in Champions. Per questo, malgrado i risultati ottenuti, è un momento di felicità per il club, i tifosi e la città. Ovviamente il debutto è stato un momento bello, ma anche doloroso, visto il risultato di Zagabria. Ogni squadra in questo torneo è organizzata, ma resta un momento storico per il club, cercheremo di guardare il lato positivo”.

GASP – L’artefice di questo incredibile risultato, lo sappiamo, è Gian Piero Gasperini. Queste le parole del Papu Gomez riservate al tecnico: “Ha uno stile di calcio definitivo, nonché unico in Italia. Vuole che le squadre giochino all’attacco e puntino a vincere sempre, in qualunque stadio. Ha cambiato mentalità di club e calciatori, ci ha aiutato a centrare i tanti obiettivi in questi anni. Quando sono arrivato io, la Dea lottava per non retrocedere, e da quando è arrivato Gasp abbiamo iniziato a migliorarci costantemente”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy