Atalanta, in Russia ridicolizzano Miranchuk: “Nessuna differenza tra fare sesso e giocare con i nerazzurri”

Il russo ha giocato finora poco con la maglia nerazzurra

di Redazione ITASportPress
Miranchuk

Il calciatore della nazionale russa e dell’Atalanta Alexej Miranchuk, è stato preso di mira nel corso della trasmissione  sul canale russo Comment.Show, dove l’ospite era l’ex direttore generale dello Spartak Shamil Gazizov. “Cosa hanno in comune fare sesso e Miranchuk all’Atalanta?”. “Poco”, hanno detto in studio. “In media circa 7-8 minuti di piacere”, ha detto l’ex dg dello “Spartak”.  La battuta graffiante dovuta al fatto che Miranchuk ha preso parte a 14 partite dell’Atalanta nell’attuale stagione del campionato italiano, ma ne ha disputate solo 2 da titolare. Finora, il calciatore russo viene utilizzato più spesso a partita in corso. In totale, Miranchuk ha giocato con l’Atalanta in tutte le competizioni, 18 partite, nelle quali ha segnato 4 gol e realizzato un assist.

Miranchuk
Miranchuk (getty images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy