Serie A

Atalanta, Koopmeiners: “Felice di stare qui e spero di vincere un trofeo”

Atalanta, Koopmeiners: “Felice di stare qui e spero di vincere un trofeo”

Koopmeiners, centrocampista dell'Atalanta, ha parlato della sua avventura con l'Atalanta.

itasportpress28

Il giocatore dell’Atalanta, Teun Koopmeiners, ha parlato della sua squadra e del suo addio all'AZ, in un’intervista al quotidiano olandese Noordholland Sdagblad.

ATALANTA Sulla sua avventura con il club nerazzurro: “Sono molto felice qui. Non mi vedo presto lontano da questa squadra. Diversi giocatori avevano bisogno di una stagione prima di trovare un posto da titolare ma io non sono insoddisfatto del numero di opportunità che sto avendo. Il fisioterapista ci racconta diverse curiosità sulla storia della città, del club e dell’avversario. Sul campo provi sempre a metterti alla prova. Vuoi mostrare le tue qualità per la squadra e qual è il tuo valore. È così che si cerca di guadagnare la fiducia degli altri. Spero che questo sia l’inizio di grandi traguardi con l’Atalanta”. Sui suoi obiettivi futuri: “Mi piacerebbe vincere un trofeo e giocare tante partite in Champions League con questo club”.

AZ - Sull’addio all’AZ: “In quel periodo ero molto arrabbiato. Mi sono sempre comportato bene con tutti e mi sono impegnato sempre al 100%. Per l’AZ era un affare il mio. A causa del Coronavirus il trasferimento ha fruttato meno di quanto sperato dal club. A volte sento i tifosi dire che dovrei essere grato al club perchè mi ha lasciato andare facilmente. Loro non sanno minimamente cosa sia successo e quanti soldi ho messo da parte. Ho rinunciato alla percentuale della commissione per il trasferimento ma erano diversi soldi”.

 (Getty Images)
tutte le notizie di