Atalanta, l’emozione di Malinovskyi: “Il primo gol sotto la Nord indimenticabile…”

Atalanta, l’emozione di Malinovskyi: “Il primo gol sotto la Nord indimenticabile…”

“C’è voluto qualche tempo per ambientarsi”

di Redazione ITASportPress

Una delle tante frecce nell’arco di Gian Piero Gasperini, Ruslan Malinovskyi, centrocampista dell’Atalanta, dopo un periodo di adattamento al club bergamasco e alla Serie A ha trovato la propria dimensione.

Parlando al sito ufficiale nerazzurro in vista del match contro la Roma, il giocatore ucraino ha commentato anche il suo primo gol nel massimo campionato italiano: “Con la Roma c’è solo un risultato possibile: non voglio nemmeno pensare ad altri: abbiamo vinto anche all’andata 2-0. Ci siamo preparati bene e poi giochiamo davanti al nostro pubblico, davanti al quale ho segnato il primo gol in serie A, che non si scorda mai: il 7 dicembre, col Verona, sotto la Curva Nord”, ha detto Malinovskyi. E ancora sulla Roma: “Con i giallorossi è la classica partita da 6 punti, proprio perché facendola nostra saliremmo a più 6 su una diretta concorrente. Il mio adattamento in Italia? In questa squadra mi sento sempre più a mio agio. A Bergamo sto benissimo, sto bene nell’Atalanta: c’è voluto soltanto qualche tempo per ambientarsi…”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy