ATALANTA, Reja: “Spero non ci siano più cessioni. Su Denis…”

ATALANTA, Reja: “Spero non ci siano più cessioni. Su Denis…”

Le dichiarazioni dell’allenatore nerazzurro in conferenza stampa

di Antonino Lo Re, @AntoninoLoRe
Reja

Il tecnico dell’Atalanta Edy Reja, parla in conferenza stampa in vista del match contro il Sassuolo. Queste le sue parole., si comincia dal mercato: “Ci sono ancora dei movimenti, non si parla mai delle partite tipo la nostra, del Sassuolo. Borriello? Lui mi ha detto ieri che ha lavorato sempre, ma è da un po’ di tempo che non annusa il campo. Vedendolo oggi mi sembra che sia in buona condizione e già pronto. Prenderò domani la decisione, farò allenamento di rifinitura e deciderò se dall’inizio dalla panchina”. Potrebbe essere l’ultima partita di German Denis con la maglia dell’Atalanta, e Reja non lo nasconde. “Per Denis sono valutazioni che devo fare, ha più percentuali lui per una partenza dall’inizio. Gomez si è aggregato con noi giovedì, era un po’ pesante. Gli auguro, se dovesse giocare, di fare due gol, dimodoché possa passare alla storia come miglior straniero, le motivazioni ci sono, ci tiene in maniera particolare. Confido molto nelle sue qualità. Da capitano sarebbe una gratificazione straordinaria. Ringraziamenti, magari ho avuto poco tempo per apprezzarle a Bergamo. Il 3-4-3? La mia idea è quella, ma devo valutare, questa è una gara molto difficile. Gakpe potrebbe essere pronto dall’inizio. Può giocare anche dall’altra parte. Mercato? Spero non ci sia più nulla in uscita, già abbiamo perso la catena destra”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy