ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Esclusiva

Atalanta, Sonetti a ISP: “Dea svegliati, contro la Juve di Vlahovic sarà durissima”

(Getty Images)

L'ex allenatore nerazzurro ha parlato a Itasportpress.it

Redazione ITASportPress

L'ex allenatore dell'Atalanta, Nedo Sonetti ai microfoni di Itasportpress.it ha detto la sua sulla mini crisi della Dea sconfitta in casa ieri dal Cagliari e scavalcata dalla Juventus da ieri quarta in classifica anche se i nerazzurri hanno una partita in meno. "Nell'arco del campionato ci sono momenti in cui non riesci a esprimere il tuo valore. Contro il Cagliari la partita non è stata interpretata bene dall'Atalanta che risente delle assenze di calciatori importanti, fra tutti faccio il nome di Ilicic. Con questo non voglio togliere meriti al lavoro di Gasperini sempre fatto bene, ma adesso c'è da difendere il quarto posto. Con la Juventus nettamente rinforzata con gli arrivi di Vlahovic e Zakaria sarà durissima ma se Gasperini recupera tutti i suoi elementi se la gioca. Importante sarà non rivedere l'Atalanta di domenica scorsa col Cagliari, una squadra non all'altezza della sua tradizione, e mi riferisco agli ultimi tempi. Purtroppo potranno pesare le assenze di Zapata e Musso".

tutte le notizie di