Atalanta, Zapata rivela: “Mi piaceva Drogba. E ora esulto come lui”

Le dichiarazioni dell’attaccante nerazzurro

di Redazione ITASportPress
Zapata

Da tre anni Duvan Zapata è uno dei protagonisti del campionato italiano. L’attaccante colombiano, arrivato in Serie A grazie al Napoli, è cresciuto calcisticamente a Udine e Genova, sponda Sampdoria, prima di esplodere definitivamente all’Atalanta. Il bomber si è raccontato in una lunga intervista al canale ufficiale della società bergamasca, rivelando anche un particolare dettaglio: “Mi piacevano un sacco Henry, Drogba, Ibrahimovic, Adriano… Non saprei quale scegliere fra questi, mi piacevano tutti. La mia esultanza, infatti, nasce da quella dello stesso Drogba. Didier faceva sempre così quando segnava un gol e ho deciso quindi di emularlo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy