Barella e Perisic affondano la Fiorentina e regalano il primo posto all’Inter

La squadra nerazzurra ha giocato un match intenso senza mollare mai

di Redazione ITASportPress

L’Inter fa suo l’anticipo della 21^ giornata di Serie A battendo al Franchi la Fiorentina. Un gol per tempo di Barella al 31′  e di Perisic al 57′ hanno regalato i tre punti ai nerazzurri che balzano momentaneamente al comando della classifica in attesa del match del Milan di domenica contro il Crotone a San Siro. Bel primo tempo della squadra di Conte che dopo aver creato qualche palla gol è passata al 31′ con Barella che segna un gran gol con un destro a giro dal limite che finisce nell’angolino. Si scuote la Viola e al 37′ serve un doppio intervento di Handanovic che prima manda sulla traversa il destro secco di Bonaventura e poi respinge di piede sul mancino di Biraghi per evitare il pareggio. Nella ripresa Perisic sfonda al 57′ dopo una bella percussione di Hakimi. La Fiorentina ha spento la luce priva anche di calciatori importanti come Ribery e l’Inter sempre in controllo del match ha chiuso senza subire reti.

(Getty Images)

FIORENTINA-INTER 0-2

Marcatori: 31′ Barella, 52′ Perisic
FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Martinez Quarta, Pezzella, Igor; Venuti (73′ Malcuit), Bonaventura, Borja Valero (46′ Kouamé), Amrabat, Biraghi (82′ Barreca); Eysseric (73′ Pulgar), Vlahovic (73′ Kokorin). All. Prandelli

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Vidal (46′ Gagliardini), Perisic (80′ Darmian); Lukaku (89′ Pinamonti), Sanchez (62′ Lautaro Martinez). All. Conte (in panchina Stellini)

Ammoniti: Perisic (I), Amrabat (F), Martinez Quarta (F), Pulgar (F)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy