Bari, De Laurentiis fa sul serio e vuole rilevare il club ripartendo dalla D ma tra tre anni…

Bari, De Laurentiis fa sul serio e vuole rilevare il club ripartendo dalla D ma tra tre anni…

Oggi Bari riparte dalla Serie D (in cui dovrà essere iscritto entro il 6 agosto, versando 150mila euro), ma con un progetto subito ambizioso, per cui De Laurentiis intende mettere a disposizione i suoi esperti di marketing

di Redazione ITASportPress
De Laurentiis

Nelle prossime ore potrebbe nascere la Società Sportiva Città di Bari di Aurelio De Laurentiis. Il patron del Napoli si è lanciato sul club pugliese e dopo la tappa dal notaio cercherà di ottenere l’affiliazione alla Federcalcio. Come riporta oggi la Gazzetta dello Sport, De Laurentiis ha pochi dubbi, ma molta concorrenza, anche se in questo senso avrebbe avuto ampie rassicurazioni dal sindaco Decaro, il primo a contattarlo, poi rimasto letteralmente «sbalordito» dalle sue visioni. Sembrerebbe sia stato amore a prima vista.

La commissione valutatrice che si riunirà dalle 12 di oggi, cioè alla scadenza dei termini per la presentazione delle manifestazioni di interesse, potrebbe aggiudicare il titolo sportivo alla costituenda società di De Laurentiis, anzi della Filmauro, che ne controllerà il 100%, esattamente come per il Napoli. Nessun filtro, tutto alla luce del sole, nessun timore di violare le regole. L’avv. Grassani e De Laurentiis hanno studiato a fondo la cosa. Tra un anno – perché De Laurentiis ovviamente dà per scontato l’immediato ritorno del Bari tra i professionisti – ci si porrà il problema, risolvibile cedendo ad altri il 51% delle quote e la legale rappresentanza del club. Il problema vero si presenterà tra tre anni, quando il cronoprogramma del presidente prevede il grande ritorno dei pugliesi in Serie A. Lo venderà a qualcuno? Sceglierà tra Bari e Napoli? Niente affatto. De Laurentiis lo ha già accennato ai suoi collaboratori: «Convinceremo il sistema sportivo italiano a cambiare le regole sulle multiproprietà. Faremo la rivoluzione». Era serio.

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy