Benevento, altro gol per Letizia: “Il segreto? Gli insegnamenti di… mio fratello”

Il difensore a segno contro l’Udinese nell’ultimo turno di campionato

di Redazione ITASportPress
Benevento Letizia

Ai microfoni di OttoChannel è intervenuto il difensore del Benevento Gaetano Letizia, protagonista del successo delle Streghe contro l’Udinese alla Dacia Arena, e autore di un altro gol importante dopo quello segnato anche alla Juventus.

Letizia: campionato e segreto

Benevento

“Come ho fatto a fare un gol così? Ci ho provato e mi è andata bene, ma quello che conta è il risultato della squadra”, ha esordito Letizia che però poi ha ammesso: “Certamente è stato un bel gol. Sono insegnamenti di mio fratello che, da attaccante, sa sempre darmi i consigli giusti. Quando c’è poco spazio bisogna buttare la palla sotto la traversa, voglio dedicare la rete alla sua compagna che è in dolce attesa. Ci godremo le vacanze con un grande sorriso, per me è stato un 2020 indimenticabile, pronto a lavorare nel 2021 con la stessa adrenalina giorno dopo giorno senza mai abbassare la guardia”.

E sulla squadra, il presidente e il feeling con la piazza: “Il patron Vigorito e la parola ‘Insieme’? Presidenti così non esistono nel mondo del calcio, merce rara. Quel pensiero era il minimo che potessimo fare, quella parola apparentemente semplice e che ci ripete in continuazione ha un significato molto profondo e dimostra come qui a Benevento si possa fare calcio a certi livelli”.

Infine sul campionato, la fine del 2020 e il 2021: “Non dobbiamo mai abbassare la guardia, ma sarebbe ipocrita se non dicessimo che siamo felicissimi”, ha concluso Letizia. “Siamo un gruppo molto unito, guidato da un allenatore che ha saputo farci sentire importanti e che ha dato consigli giusti sin dal primo giorno. Non era semplice venire a vincere a Udine, eravamo reduci da un tour de force e ci può anche stare difendersi in cinque con l’aiuto aggiuntivo dei centrocampisti quando sei in vantaggio a 15 minuti dalla fine. Ci stiamo adattando alle difficoltà della categoria, crescendo settimana dopo settimana. Ci dispiace soltanto non avere i nostri fan. Speriamo di riabbracciarli presto perchè abbiamo bisogno di loro”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy