Benevento, Brignola: “Primo gol in Serie A emozione indescrivibile”

“Dal mister ho avuto fiducia e credo che lo sto ripagando al meglio”

di Redazione ITASportPress

Dopo la vittoria sul Chievo, il Benevento nella giornata di ieri ha sconfitto anche la Sampdoria. Tra i protagonisti dei due successi dei sanniti troviamo Massimo Coda e il giovane Enrico Brignola. Quest’ultimo, lanciato dal tecnico Roberto De Zerbi, ha trovato con i blucerchiati il primo gol in Serie A. Intervistato dai microfoni di Tuttomercatoweb.com, il classe 1999 ha dichiarato: “Il primo gol in Serie A è stata un’emozione indescrivibile, esultare sotto la Curva del Vigorito per me è stato una cosa indescrivibile. Spero di continuare a segnare ancora. Baroni e De Zerbi? Sono due bravissimi allenatori. Forse hanno entrambi modi di allenare diversi, difatti De Zerbi ci chiede di tenere la palla manovrata a terra. Dal mister ho avuto fiducia e credo che lo sto ripagando al meglio. Da Beneventano per me fare gol sotto quella Curva è stato splendido, quasi non ci credevo di averlo fatto. Una situazione bellissima, e come ho detto, ne vorrei fare ancora altri sotto quella Curva. Sogno calcistico? Già esordire per me era un sogno, poi è arrivato anche questo gol e sono ancora più felice. Continuerò a dare il meglio per raggiungere ancora altri obiettivi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy