Benevento, Dabo: “Il razzismo è un problema serio e va affrontato. Ma in Italia…”

L’ex centrocampista della Fiorentina tocca un tema delicato

di Redazione ITASportPress

Il tema del razzismo è sempre un argomento da prendere con le pinze. A tal proposito, Bryan Dabo, centrocampista portato in Italia dalla Fiorentina e attualmente al Benevento, ha provato a spiegare il suo punto di vista riguardo alla questione: “Il problema razzismo purtroppo esiste – rivela il calciatore burkinabè – , ma non è solo un problema italiano, è un problema europeo e mondiale. Stiamo però parlando di una minoranza composta da deficienti. Se un tifoso mi grida negro di merda, non significa che lo pensino tutti, anzi. Purtroppo quella minoranza fa fare una brutta figura a tutto il movimento”. Dabo poi entra nello specifico italiano: “Dà la sensazione che tutti in Italia siano razzisti ma non è così, anzi penso che sia un problema che colpisce da vicino più gli Stati Uniti per esempio”.

Dabo, getty
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy