Benevento, sindaco Mastella: “I giallorossi ieri mi sono piaciuti più del Napoli”

Benevento, sindaco Mastella: “I giallorossi ieri mi sono piaciuti più del Napoli”

Il parere del primo cittadino sul derby di ieri

di Redazione ITASportPress

Il Sindaco di Benevento, Clemente Mastella è intervenuto a Radio Kiss Kiss Napoli, nel corso del programma “Radio Goal”, per dire la sua su Benevento-Napoli. La sfida andata in scena al Vigorito è stata caratterizzata, in un primo momento, dal gioco palla a terra voluto da Roberto De Zerbi, poi, però, i maggiori valori tecnici degli uomini di Maurizio Sarri sono venuti fuori e hanno fatto la differenza. Ecco quanto riportato da “Ilnapolionline”:

“Devo dire che il Benevento ieri mi è piaciuto molto, mentre il Napoli no. Se il Benevento avesse giocato così contro il Bologna, ora avremmo sicuramente qualche punto in più in classifica. A parte il gol splendido di Mertens, ho visto una squadra un po’ giù sotto il punto di vista psicologico. Nei primi venti minuti c’era più il Benevento che il Napoli, peccato che al gol di Hamsik si siano un po’ smontati. 

Volevo ricordare Vicini con un aneddoto: quando veniva a Napoli a vedere le partite, gli facevo notare sempre un giovane che era Ciro Ferrara. Un giorno mi comunicò che il mio giovane amico, Ferrara, sarebbe stato convocato in Nazionale. Lui è stato veramente un gran signore.

Gli Scudetti si vincono principalmente sul campo, un tempo, gli arbitri, facevano molta differenza. Col VAR, invece, è cambiata la cosa”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy