Berlusconi: “Milan grande amore, ma come diceva il poeta… mai tornare indietro”

Berlusconi: “Milan grande amore, ma come diceva il poeta… mai tornare indietro”

Le parole dell’ex patron rossonero

di Redazione ITASportPress

L’attuale proprietario del Monza, che sta cercando di rilanciare verso la Serie A, Silvio Berlusconi, ha parlato ai microfoni di Milano e Finanza ancora una volta della cessione del Milan di qualche anno fa: “Il Milan è stato un grande amore, ma come diceva il poeta D’Annunzio, in questi casi, mai tornare indietro. Riaccendere un amore è come farlo con una sigaretta, il tabacco si invelenisce. E anche l’amore”. L’attenzione di Berlusconi, d’altronde, è tutta sul club brianzolo: “Mi occupo ora del Monza, che mi sta dando grosse soddisfazioni. Coltiviamo il sogno di portarlo in Serie A, riuscirci sarebbe fantastico”. Insomma, non vuole tornare agli amori passati: il Milan con lui al timone ha raggiunto trofei prestigiosissimi per tanti anni, ma ora deve provare a riuscirci con nuove proprietà.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy