Berlusconi, risposta pungente a Gazidis: “Certe frasi meglio dirle alla toilette…”

Berlusconi, risposta pungente a Gazidis: “Certe frasi meglio dirle alla toilette…”

L’ex patron rossonero parla del Milan, di San Siro e del campionato di A

di Redazione ITASportPress

Il Monza vince contro l’AlbinoLeffe nella domenica di Serie C e il patron Silvio Berlusconi, intercettato dai giornalisti di TuttoC.com, è intervenuto anche sulla faccenda legata al Milan, fra cambio di allenatore e soprattutto le parole dell’ad rossonero Ivan Gazidis (“Abbiamo salvato il Milan dalla Serie D”): “Non conosco né Giampaolo, né Pioli, quindi non posso esprimere giudizi sulla situazione del Milan. Le frasi di Gazidis? Certe cose è meglio non dirle, oppure, se non può davvero farne a meno, sarebbe opportuno andare alla toilette, chiudere la porta e poi pronunciarle…”.

Come può tornare il Milan al successo? Berlusconi risponde così: “Dunque, fatemi pensare… dovrebbe tornare Silvio Berlusconi (sorride, ndr). Sullo Stadio di San Siro posso dire che siamo legati a quell’impianto con il cuore, è lì che abbiamo vinto tanto e dove il calcio si vedeva meglio. Beh, potrebbero decidere di darlo al Monza, nel caso in cui si dovesse farne uno più moderno dove far giocare Inter e Milan”.

Più in generale sul campionato e il duello per lo Scudetto: “A volte hanno giocato bene Juventus e Inter, a volte non sembravano ritrovarsi e hanno dato vita a prestazioni scialbe. Nel calcio succede praticamente ogni volta, ricordiamoci che il 50% dei risultati è legato alla bravura e l’altro 50% alla fortuna, ma anche il fattore arbitrale non è prevedibile. Difficile, comunque, battere la Juve, abituata a vincere”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy