Bologna, Bani: “L’Italia sia unita come lo siamo noi”

Bologna, Bani: “L’Italia sia unita come lo siamo noi”

Le parole del difensore del Bologna.

di Redazione ITASportPress

Come fatto da tanti suoi colleghi, anche Mattia Bani ha voluto lanciare un messaggio all’Italia. Il difensore si è raccontato in una lunga intervista alla Gazzetta Dello Sport parlando della squadra, del campionato e ovviamente di Sinisa Mihajlovic.

GRUPPO UNITO – Riguardo alla squadra, Bani ha parlato di un grande gruppo che finora ha disputato un ottimo campionato: “Abbiamo passato tanto tempo senza l’allenatore. Eppure abbiamo fatto un bel campionato, in attesa di capire se si riprenderà. Ecco, mi piacerebbe che l’unione vista nel Bologna in quei momenti con Sinisa lontano fosse la stessa dell’Italia nel fare gioco di squadra: restare a casa è lo schema di oggi per stare bene domani. Se ci prendono ad esempio, non sbagliano”.

SINISA – Riguardo a Mihajlovic, queste sono state le sue parole: “Ricordo quando a Verona, Sinisa si presentò a nostra insaputa. La promessa mantenuta da Mihajlovic divenne adrenalina. Il nostro patto fu: dovevamo renderlo orgoglioso di noi. A volte non ci siamo riusciti, molte altre volte sì”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy