Bologna, Mihajlovic: “Non ho una squadra di picchiatori e gli arbitri devono capire i momenti”

Il tecnico rossoblu’ ha presentato in sala stampa la partita contro il Genoa

di Redazione ITASportPress

Sinisa Mihajlovic torna a parlare alla vigilia della trasferta in casa del Genoa, a pochi giorni di distanza dalla sfuriata su Ayroldi nel dopo partita di Bologna-Udinese. “Il pareggio con l’Udinese brucia ancora, anche perché il gol degli avversari è arrivato al secondo minuto di recupero, dopo un tempo in dieci. Ho parlato con i ragazzi e ho fatto i complimenti per alcune cose ma giocare in inferiorità non significa solo difendersi e dovevamo a giocare a calcio e non chiudersi. Non dovevamo perdere i nostri principi di gioco anche in dieci e questo non va bene per la mia squadra. Agli arbitri chiedo uniformità, mercoledì mi sono arrabbiato con Ayroldi perché la gara prima ho avuto la fortuna o sfortuna di vedere l’arbitraggio di Orsato e ho visto quanto parla con i giocatori, come spiega le situazioni. C’è un abisso tra un tipo di arbitraggio e l’altro e non mi sembra giusto che in Serie A ci sia questa differenza perchè io chiedo di avere più una gestione più psicologica che disciplinare. Tutti sono buoni ad ammonire, ma bisogna anche capire i momenti. La nostra non è una squadra di picchiatori ma ho sempre fiducia negli arbitri e purtroppo non posso stare zitto”.

GENOA – “In questo momento tutte le squadre accusano stanchezza anche i nostri avversari. Per noi è la terza partita in sei giorni e non abbiamo tutti i calciatori capaci di poter dare il 100% ma faremo qualche cambio anche se in difesa siamo in difficoltà. Il Genoa è una buona squadra e la partita sarà difficile ma noi andiamo per vincere applicando i nostri principi. Hanno dei bravi giocatori ma non ci preoccupiamo più di tanto dell’avversario ma io penso più alla mia squadra. Destro fa gol dopo nascita di suo figlio ma speriamo domani non segni. Quando l’ho gestito io è stato sfortunato fermato da alcuni infortuni ma è un ragazzo d’oro”

Destro (getty images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy