Bologna, Mihajlovic: “Partita equilibrata, ma ci è mancato il coraggio”

Bologna, Mihajlovic: “Partita equilibrata, ma ci è mancato il coraggio”

L’analisi post-gara di Sinisa Mihajlovic.

di Redazione ITASportPress
Sampdoria

La sconfitta con la Juventus non preoccupa Sinisa Mihajlovic che ai microfoni di SkySport ha parlato di una gara equilibrata con i campioni d’Italia.

Le parole di Sinisa

Sampdoria
Mihajlovic (Getty Images)

Queste le sue parole: “Purtroppo abbiamo perso, ma è stata una partita equilibrata. Sapevamo che la Juventus sarebbe arrivata qui preparata, difficile che sbagli 3 partite di fila. Quando loro non ce la facevano più abbiamo cercato di fare qualche cambio, ma non siamo stati pericolosi come volevamo. I ragazzi hanno fatto la partita che dovevano fare. Manca ancora un po’ di coraggio. Ho dovuto aspettare la Juventus per avere un arbitro serio (ride ndr.). La mentalità della squadra è quella di andare all’attacco. Così ci siamo salvati. Con questa mentalità riesco a trionfare con le squadre alla nostra altezza, è più complicato con le grandi squadre come la Juventus. Non è nella nostra natura stare in difesa. Palacio? Ancora non era pronto, ha avuto qualche problema. Ci sono ancora 11 partite, c’è tempo per tutti. Lui può essere determinante anche a partita in corso. In questo i 5 cambi possono aiutare”.

Paura

Mihajlovic
Mihajlovic (Getty Images)

Durante l’intervista a Mihajlovic è stato chiesto come ha fatto a vincere la paura durante la malattia: “Penso che sia un sentimento positivo, però poi devi essere più forte e schiacciarla. Se ti fai sopraffare ti schiaccia. Devi andare oltre e vincere. È la mia mentalità e il mio modo di affrontare le difficoltà. Quanto ti capita una disgrazia non devi buttarti giù, ma devi essere forte di testa. Mi ha aiutato molto quando mi sono ammalato”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy