Bologna, Mihajlovic: “Troppe critiche dopo il Milan, trattiamo i giovani con più onestà”

Conferenza pre partita per l’allenatore serbo.

di Redazione ITASportPress

Il Bologna si prepara al derby emiliano contro il Parma. La squadra di Mihajlovic scenderà in campo al Dall’Ara contro un avversario che arriva da una sconfitta incassata contro il Napoli.

LE PAROLE DI MIHAJLOVIC

Mihajlovic (Getty Images)

Queste le parole di Mihajlovic in conferenza: “Prima di cominciare vorrei chiarire una cosa, visto che dopo la sconfitta a Milano ho letto tante critiche a mio parere eccessive sui giornali. Per quanto mi riguarda abbiamo fatto una prestazione discreta e sapete che sono uno che non si fa problemi a dire le cose. Abbiamo perso a Milano contro la squadra che ha la striscia positiva di risultati più lunga della serie A, non con una neopromossa. Loro hanno in squadra due fuoriclasse, Ibrahimovic e Donnarumma, i due che hanno deciso la partita. Nonostante siano più forti, noi abbiamo fatto la nostra partita, abbiamo avuto le nostre occasioni e sul secondo gol c’era un blocco su Danilo che hanno visto tutti tranne l’arbitro… Inoltre nell’ultimo quarto d’ora abbiamo avuto due occasioni… quella di Skov Olsen solo Donnarumma la poteva parare. Nessuno si aspettava un Bologna che andasse a Milano a fare la partita. Il nostro obiettivo è quello di migliorare la classifica dell’anno scorso, far crescere i giovani e giocare un bel calcio, perciò è giusto essere ambiziosi ma bisogna anche essere realistici…evitiamo le critiche eccessive, trattiamo questi giovani e questa squadra con più onestà, non vorrei mai che perdessero fiducia. A nessuno piace perdere, men che meno a me, ma bisogna guardare la prestazione sotto tutti i punti di vista e abbiamo fatto una partita discreta che possiamo sicuramente migliorare”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy