Bonucci: “Dopo k.o. con Inter risposto da uomini. Sullo scudetto e le mie condizioni…”

Parla il difensore della Juventus

di Redazione ITASportPress

Ai microfoni di Sky Sport, Leonardo Bonucci, difensore della Juventus, ha parlato della sfida contro la Roma ma soprattutto della lotta allo scudetto e delle sue condizioni fisiche. Il centrale bianconero, infatti, è stato costretto ad abbandonare il campo qualche minuti prima del triplice fischio per un piccolo acciacco.

A tutto Bonucci

Bonucci
Bonucci (getty images)

“Sono queste le partite dove viene fuori l’anima di questo gruppo”, ha detto Bonucci dopo la vittoria sulla Roma. “Sapevamo che la Roma fa tanto palleggio in ampiezza e che avremmo avuto questa partita. Dovevamo colpirli nel momento giusto. Siamo stati cinici, una grande squadra stasera”.

“Il cammino dopo la sconfitta contro l’Inter? In quella partita è stata la peggiore Juve. Da quel momento i campioni e gli uomini hanno risposto, come ha fatto anche il mister unendo ancora di più il gruppo. La fortuna è stata di poter giocare subito una finale e aumentare l’autostima e la consapevolezza di poter arrivare a grandi obiettivi. Scudetto? Abbiamo una partita da recuperare e siamo lì. Pensiamo a partita dopo partita, ora testa alla Coppa Italia e poi penseremo al Napoli”.

Sul problema fisico accusato nei minuti finali della gara con la Roma: “Ho sentito un fastidio come contro il Verona. In quella gara ci ho giocato sopra. Penso che non sia niente di grave ma per precauzione ho preferito uscire”.

(Getty Images )
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy