Brescia, Cellino: “Emozionato per l’acquisto, ora aiutiamo Balotelli”

Brescia, Cellino: “Emozionato per l’acquisto, ora aiutiamo Balotelli”

Le parole del presidente delle Rondinelle

di Redazione ITASportPress

A Brescia è il grande giorno di Mario Balotelli. L’attaccante è stato presentato a stampa e tifosi, esprimendo la sua felicità per il ritorno a casa dopo il biennio in Francia. Il presidente del Brescia, Massimo Cellino, ha spiegato le ragioni di un acquisto così oneroso per il club lombardo ed espresso le sue ambizioni per la stagione che va iniziando: “È un’emozione unica aver riportato Mario a Brescia. È stato bravo a metterci nella condizione di poterlo avere in squadra, dobbiamo ringraziare lo stesso Balotelli e il suo agente. L’ho preso perché mi piace a livello fisico e tecnico, non perché dovevo vendere degli abbonamenti in più. Il nostro fine è quello di giocare bene e non vorrei che Mario si sentisse troppo sotto pressione per una scelta del genere. In campo si va in undici, vincono e perdono le squadre e non il singolo calciatore. Tutto il Brescia dovrà quindi dare una mano a Balotelli, Mario deve sentirsi a casa. Se è qui significa che cercava proprio questo, non certo i soldi. Proviamo a mettere in risalto anche i pregi e non solo i difetti di questo ragazzo, mi raccomando”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy