Brescia, Diego Lopez descrive Balotelli: “Uno zio barbaro. Non è come sembra…”

Brescia, Diego Lopez descrive Balotelli: “Uno zio barbaro. Non è come sembra…”

“Quello che fa, molti suoi compagni non ci arrivano”

di Redazione ITASportPress

Ospite de La Voz de Galicia, il tecnico del Brescia Diego Lopez ha parlato dei temi caldi dell’ambiente delle Rondinelle con particolare riferimento al suo attaccante principe, Mario Balotelli: “Mi chiedono sempre se è come appare. È uno ‘zio barbaro’, niente a che fare con quello che potrebbe sembrare. Si allena, si diverte, si vede che gli piace il pallone. E soprattutto ha una grande intelligenza calcistica. Quello che fa, molti suoi compagni non ci arrivano. Mentalmente, va proprio ad un’altra velocità. Il nostro rapporto? Buono e e spero che ci aiuti a salvare il Brescia questa stagione”.

EXTRA BRESCIA – Sugli altri temi del calcio e sul suo futuro, Lopez ha detto: “Che tipo di centrale mi piacerebbe avere goleador o solido? Vorrei Sergio Ramos. Uno così. Futuro? Mi piacerebbe allenare in Spagna, decisamente”, ha concluso il mister.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy