Brescia, Grosso: “Serve una scintilla”

Brescia, Grosso: “Serve una scintilla”

Le parole del tecnico a caldo

di Redazione ITASportPress

Fabio Grosso, allenatore del Brescia, ha parlato ai microfoni di Sky Sport al termine della gara persa contro l’Atalanta valida per la 14^ giornata di Serie A. Le Rondinelle escono sconfitte per 3-0 al Rigamonti. Ecco le parole del mister a caldo:

ANALISI – “Un momento non facile. Abbiamo giocato con timore e gli avversari se se ne accorgono ne approfittano. Nel secondo tempo abbiamo fatto qualcosa in più e abbiamo anche sfiorato il gol ma abbiamo pagato caro i soliti errori. Ci serve fare dei risultati. Ci manca da tanto un risultato positivo. Spal, Lecce e Sassuolo sono squadre che ci faranno soffrire ma se mettiamo in campo il primo tempo di Roma e il secondo di oggi abbiamo qualche possibilità”.

SCINTILLA – “Ho un percorso in testa anche se la realtà è diversa ed è difficile da affrontare. Ho provato a mantenere equilibrio dosando i giocatori ma non è facile se incontri squadre come l’Atalanta. Una squadra difficile da affrontare. Se ci giochi contro in questo modo, loro si divertono. Ci serve una scintilla per le partite che verranno”. E sulle gare che dovranno essere giocate: “Come detto, io riparto da quello che abbiamo proposto a Roma e oggi nel secondo tempo. Dobbiamo imparare a restare dentro tutta la partita, a concedere meno”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy