Cabrini: “Napoli e Roma anziché pensare alla fine del ciclo Juve, interrogatevi sul vostro futuro”

Pungente l’ex terzino bianconero

di Redazione ITASportPress
Antonio Cabrini è intervenuto a Tele Radio Stereo 92.7 per parlare di aspetti di attualità e della Juve sua ex squadra: “Per portare avanti una squadra in Italia e nelle coppe europee facendo risultati eccezionali, devi avere una rosa non soltanto ricca ma con giocatori di qualità. Alzare il livello della rosa deve essere quindi l’obiettivo della Roma per essere più competitiva in Italia, perché in Champions League ha fatto miracoli, superando il Barcellona e sfiorando l’impresa con il Liverpool, ma poi non era semplice chiedere a Di Francesco di primeggiare anche in Serie A. Roma e Napoli più che pensare a cosa farà la Juventus, più che chiedersi se finirà fisiologicamente il ciclo bianconero, a come sostituirà Buffon o come preparerà il futuro addio di Chiellini e Barzagli, devono interrogarsi sul loro futuro. Chi insegue ha la certezza che la Juventus rimarrà competitiva per vincere in Italia, e deve di conseguenza pensare a come attrezzarsi per provare a rompere questo dominio”.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy