Cagliari, Ceppitelli: “Napoli? Non ci sono gare impossibili”

“L’affronteremo col piglio giusto, dando tutto noi stessi”

di Redazione ITASportPress

Luca Ceppitelli, difensore del Cagliari, ha rilasciato un’intervista a La Nuova Sardegna; ecco quanto dichiarato: “Insigne, Mertens e Callejon? Quella contro il Napoli non sarà una partita facile a prescindere dagli attaccanti. Ma non ci sono gare impossibili, non partiamo battuti. Dobbiamo mettere in campo il miglior Cagliari possibile, proveremo a giocarcela e non partiamo sconfitti. L’affronteremo col piglio giusto, dando tutto noi stessi. Sappiamo quanto sia importante la partita con il Napoli, per noi e per loro. Siamo consapevoli di quanto conti, nell’immediato e in prospettiva, fare risultato. Come si può sgambettare il Napoli? Giocando da squadra e dando il massimo. Hanno poche debolezze, dobbiamo sfoderare la partita perfetta e sfruttare i pochi errori che commettono. Vinceranno lo scudetto? Sono contento che ci sia bagarre in alto, è una bella lotta. Spero che duri fino alla fine”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy