Cagliari, Di Francesco: “Atalanta seria candidata allo scudetto. Godin gioca”

Vigilia di campionato per i sardi

di Redazione ITASportPress
Cagliari Di Francesco

Conferenza stampa per Eusebio Di Francesco, allenatore del Cagliari, che domani sfiderà l’Atalanta nella terza sfida di campionato di Serie A. Il mister rossoblù ha presentato l’importante sfida che si giocherà a Bergamo con fischio d’inizio alle 12.30.

Atalanta-Cagliari, parla Di Francesco

Di Francesco, getty images

“Se la situazione del coronavirus puà condizionare questo avvio di campionato? Sicuramente è una situazione difficilissima e particolare per quanto riguarda l’Italia e non solo del calcio, ma noi facciamo parte del sociale: si vive e nonostante i tanti controlli, può succedere anche a noi, per questo anche io sono preoccupato”.

E sull’Atalanta: “Affrontiamo sicuramente una candidata per lo scudetto: sono stati molto bravi nel puntare su determinati giocatori, poi c’è la mano dell’allenatore che è ha dimostrato di essere veramente bravo”. “Loro sono bravi a salire con i difensori ma corrono comunque dei rischi”.

Sulla squadra che andrà in campo: “Se ho scelto il modulo? Non sono un integralista, a me piace variare molto: ciò non toglie che vorrei dare continuità a questo 4-3-3, anche se in assenza di esterni pronti potrei anche tornare al 4-3-1-2”. “Nainggolan? Sapete tutti che c’è un interesse da parte nostra, ma ne abbiamo parlato fin troppo. Non torno indietro sulle mie dichiarazioni sul fatto che mancano ancora alcuni calciatori”. “Godin? Domani Diego sarà della partita, ma c’è da aggiungere che l’attacco dell’Atalanta non lo si scopre certo oggi”. E sul mercato: “Abbiamo detto prima che siamo un cantiere aperto, anche questo fa parte del percorso di crescita”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy