Cagliari, Di Francesco: “Qui per mentalità e voglia di migliorarsi. Voglio una squadra aggressiva”

Intervista esclusiva da parte del mister rossoblù

di Redazione ITASportPress
Cagliari Di Francesco

Eusebio Di Francesco si racconta e spiega il perché del sì al Cagliari. Il neo mister rossoblù ha rilasciato una bella intervista ai canali ufficiali del club in cui ha parlato dei motivi che lo hanno spinto ad accettare la proposta della società sarda e il suo primo impatto con l’ambiente. Tra le sue parole anche il desiderio di mostrare un gioco aggressivo ma di qualità.

Di Francesco: “Primi incontri con Giulini decisivi. Qui mentalità e voglia di migliorarsi”

Cagliari Di Francesco
Di Francesco (Twitter Cagliari)

“I primi incontri col presidente Giulini sono stati importanti. Importanti per scegliere Cagliari, prima ancora di conoscere bene il progetto”, ha spiegato Di Francesco. “Mi è piaciuta la mentalità, la voglia di migliorarsi. Il ritiro? Difficile partire e lavorare (per via delle vicende del coronavirus ndr) ma è stato anche un modo per crescere e imparare. Per me e anche per il mio staff”.

E sulla squadra: “A me piace lavorare dando una forte identità alla squadra, e ovviamente dipende anche dai giocatori e le loro caratteristiche. Il mio approccio iniziale è stato quello di dare degli input. Voglio dare certezze. Sto cercando di far capire ai ragazzi la voglia di essere aggressivi. Di avere coraggio anche di accettare degli 1 contro 1. Ma anche la voglia di palleggiare. Mi piace come si stanno applicando, la loro disponibilità e tutto”.

“Il contesto mi piace molto. Tutto l’ambiente. C’è grande organizzazione e disponibilità. Mi piace molto lavorare in un contesto del genere. I tifosi? I sardi inizialmente non sono caldissimi, prima c’è un distacco giusto che mi piace, poi ci si lascia andare. Questo è quello che mi piace. Posso dire ai tifosi che spero che aprano al più presto gli stadi per riabbracciarli. Lo dicevo anche da avversario e non vedo l’ora di vederli con noi per essere il 12esimo uomo in campo”.

LA COMPAGNA DI UN CALCIATORE PICCANTE SUI SOCIAL

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy