Cagliari, Giulini: “Nainggolan? Zero incassi, chiuderei il discorso. Contro la Juventus per capire dove possiamo arrivare”

Il presidente rossoblù chiude all’arrivo del Ninja

di Redazione ITASportPress
Giulini

Intervistato da Videolina Sport, il presidente del Cagliari Tommaso Giulini ha parlato del momento del club sardo tra Serie A e calciomercato con un preciso riferimento alla trattativa saltata per il ritorno di Radja Nainggolan dall’Inter.

Giulini: Nainggolan e campionato

Nainggolan
Radja Nainggolan Cagliari (Getty images)

“Il Cagliari è un progetto che ancora mi intriga, c’è tanto entusiasmo, abbiamo tanta qualità e presto capiremo dove possiamo arrivare”, ha commentato Giulini. “La squadra? In difesa abbiamo finalmente due terzini affidabili e contro la Sampdoria si è vista maggiore solidità nel reparto di dietro. Il mister si augura di arrivare nella parte sinistra della classifica e se lo augura anche la società. Il Cagliari vuole essere sempre propositivo, essere all’attacco, giocarsi la partita con tutti. La prossima sfida sarà quella contro la Juventus e credo possa essere un banco di prova per capire dove possiamo arrivare”.

Una parentesi anche sul mercato di gennaio e all’affair Nainggolan: “Siamo di nuovo in lockdown, il pubblico non va allo stadio, le biglietterie sono chiuse e non abbiamo incassato un euro”, ha precisato il presidente. “Sinceramente eviterei di fare voli pindarici e chiuderei qui il discorso per evitare che mi facciano ancora questa domanda”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy