Cagliari, Godin chiede compattezza: “Stiamo calmi. Lottare e lavorare per uscire da questo momento”

Parla il difensore rossoblù

di Redazione ITASportPress
Godin

Una buona prestazione non basta al Cagliari per portare via dall’Olimpico di Roma qualche punto utile per la classifica. Vince la Lazio nella sfida della 21^ giornata di Serie A e i rossoblù restano in piena battaglia per non retrocedere. Ai microfoni del sito ufficiale del club ha parlato Diego Godin, difensore dei sardi e leader del gruppo.

Godin ha la ricetta: “Lavorare e stare uniti”

Godin, getty images

“Purtroppo alla fine siamo qui a commentare una sconfitta. Dobbiamo sicuramente prendere le cose positive, guardare agli aspetti incoraggianti di una prestazione all’altezza contro quella che è una grande squadra”, ha detto Godin dopo il k.o. con la Lazio. “L’atteggiamento e lo spirito sono stati quelli giusti, anche in un momento non facile come quello che stiamo attraversando. Loro ci hanno messo in difficoltà a più riprese ma siamo stati bravi a rimanere stretti, compatti, vivi. Purtroppo non siamo riusciti a trovare il gol e i punti, che sono la cosa che ci serve maggiormente in questo periodo”.

Per uscire da questa situazione che, ad oggi, vedrebbe il Cagliari retroscesso: “Dobbiamo continuare a lavorare, stare insieme, lottare per tirarci fuori da una situazione non semplice e che non piace a nessuno. L’unica ricetta è il lavoro, ognuno di noi deve dare qualcosa in più, chi è arrivato da poco e chi già c’era deve portare ancora di più il suo contributo per fare di tutto al fine di portare a casa punti. Sono convinto che si debba ripartire dall’atteggiamento visto con la Lazio”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy