Cagliari, il dg Passetti: “Inutile nascondere che siamo delusi del 15° posto”

Cagliari, il dg Passetti: “Inutile nascondere che siamo delusi del 15° posto”

Ma sottolinea che il lavoro di Maran e del suo staff è stato di ottima fattura

di Redazione ITASportPress

Terminato il campionato, è il momento dei bilanci e delle valutazioni per tutti. Il Cagliari di Rolando Maran aveva già conquistato la salvezza qualche settimana fa, ma l’obiettivo era quello di migliorare la posizione in classifica e magari giungere al decimo posto. Ecco le parole rilasciate dal direttore generale rossoblù Mario Passetti dopo la sconfitta dell’ultima giornata contro l’Udinese: “Abbiamo provato a vincere, giocando meglio nel primo tempo rispetto al secondo. Inutile nascondere che siamo delusi, pensavamo di aver costruito qualcosa che valesse più del 15° posto, certo che i tanti infortuni hanno condizionato il rendimento – ha detto in occasione del workshop organizzato dal club -. Non è in dubbio il futuro di Maran e del suo staff, cercano sempre di migliorarsi: qualità del lavoro chiara, da qui dobbiamo ripartire. Sul mercato giocatori in scadenza ci lavorerà il ds Carli, sarà questione di poco tempo”

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy