Cagliari, Maran: “Dato un segnale importante a noi stessi, gran risposta al pari di Lecce”

Cagliari, Maran: “Dato un segnale importante a noi stessi, gran risposta al pari di Lecce”

Le parole del tecnico rossoblù dopo il 4-3 alla Samp

di Redazione ITASportPress

Clamorosa vittoria del Cagliari, che fa 4-3 con la Sampdoria e resta in zona Champions. Ecco le parole rilasciate a fine partita da mister Rolando Maran: “Il finale di Lecce con rimonta avversaria poteva essere un enorme macigno, invece questa squadra con grande mentalità ha cercato stasera di ottenere il massimo risultato attraverso il gioco, non tanto per giocate causali. Abbiamo dato un segnale forte a noi stessi, trascinati da un ambiente che ci ha portati a dare il massimo. Esultanza al 4-3? Credo proprio sia stata genuina, solitamente sono restio alle esultanze ma stavolta non sono riuscito a trattenermi. Nainggolan lo ritengo straordinario per come si è adattato a questo gruppo, davvero autore di giocate strepitose. L’allenatore migliore della scorsa stagione? Per me Mihajlovic, lo avevo già detto. E come giocatore direi Nicolò Barella, anche se si è dovuto fermare per un infortunio”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy