Cagliari, Maran: “Difficile avvio poi dopo il gol noi padroni del match”

Cagliari, Maran: “Difficile avvio poi dopo il gol noi padroni del match”

L’analisi a fine gara del tecnico dei sardi dopo il successo esterno

di Redazione ITASportPress
Maran

Il Cagliari ha vinto agevolmente sul terreno del Chievo. Un successo mai messo in discussione che il tecnico Rolando Maran, ex dei clivensi, commenta così ai microfoni di Sky Sport. “I gialloblù hanno avuto un buon approccio mentre noi non riuscivamo ad uscire dalla prima pressione, ma poi è venuto il nostro gol. Questo ha cambiato tutto e siamo riusciti a trovare le misure giuste riuscendo poi a fare nostra la gara e gestirla bene anche se in maniera diversa. L’inizio loro è stato micidiale. Abbiamo avuto una fase in cui eravamo pochi giocatori, con l’organico al completo diventa tutto più semplice. Nel mercato avevamo avuto delle necessità, ho preferito giocatori che conoscevano quello chiedevano. Barella? Non cambia di molto il suo posizionamento, ha delle capacità incredibili. Sono molto contento per lo stadio, il nostro presidente riesce a fare una bella cosa per la città e per i tifosi e diventerà un fiore all’occhiello realizzando questo progetto. Non dobbiamo pensare alle altre partite, oggi era importante perchè volevamo un risultato positivo in trasferta. Il Chievo non è facile da incontrare, conosco il valore dei ragazzi. Sono il primo a dispiacermi dell’andamento del Chievo e spero che si riprendano in fretta”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy