Cagliari, Maran: “Due rischi nel primo tempo hanno condizionato la gara, non siamo stati continui”

Cagliari, Maran: “Due rischi nel primo tempo hanno condizionato la gara, non siamo stati continui”

Le parole del tecnico dei sardi dopo il k.o. di questa sera

di Redazione ITASportPress

Sconfitta inattesa per il Cagliari all’esordio nella nuova Serie A: il Brescia, dell’ex patron rossoblù Cellino, passa 1-0 con rigore di Donnarumma. Una prestazione negativa, oltre al risultato. Ecco le parole rilasciate da Rolando Maran, tecnico dei sardi: “Avevamo preparato bene la partita, poi qualcosa ci ha condizionato, come due rischi nel primo tempo. Potevamo comunque portare a casa il risultato, viste le occasioni, ma non è andata bene. Non siamo stati continui nell’essere squadra, anche a centrocampo, ma al di là di tutto dobbiamo sbagliare meno ed essere più lucidi, meno prevedibili. Sicuramente siamo stati statici, speriamo sia stato solo un passo falso. Non siamo stati precisi, dobbiamo migliorare. Castro solo 45′? Era previsto, non aveva 90′ nelle gambe”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy