Cagliari, Maran: “Noi poco lucidi, accusata la stanchezza”

Cagliari, Maran: “Noi poco lucidi, accusata la stanchezza”

Le parole del tecnico rossoblu

di Redazione ITASportPress

Si è conclusa la sfida tra Cagliari e Hellas Verona. Il tecnico dei sardi Rolando Maran ha commentato la gara dei suoi uomini ai microfoni di Sky Sport: “Sicuramente è un buon segno essere rammaricati. Volevamo ottenere il massimo ma non ci siamo riusciti. Abbiamo pagato le energie spese a Napoli. Non siamo stati lucidi, pur avendo avuto le occasioni per chiudere la partita. E’ stata una partita combattuta da entrambe le parti. Forse siamo stati condizionati dal giorno in meno di riposo rispetto agli avversari. Abbiamo speso molto mentalmente. Siamo partiti forte e volevamo chiudere la partita. Sapevamo che il Verona ci avrebbe messo in difficoltà perché è una delle squadre che sta meglio. Nel secondo tempo volevamo ripetere la gara dei primi 45 minuti. Non abbiamo concluso la partita e l’abbiamo pagato. Abbiamo subito gol su un episodio sfortunatissimo. Sarebbe troppo facile dar la colpa ai giardinieri (ride ndr.)”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy